L’Educazione Civica è un insegnamento trasversale per il quale è previsto un orario minimo di 33 ore svolte all’interno del monte orario previsto per ciascun anno di corso, senza alcun aumento del monte orario

L’insegnamento dell’Educazione Civica si pone come obiettivo quello di contribuire

alla formazione di cittadini responsabili e attivi

e di promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale della comunità,

nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri.

- A fondamento dell’insegnamento dell’educazione civica è posta la conoscenza della Costituzione italiana. I corsisti devono essere introdotti alla conoscenza dei contenuti della Carta costituzionale per sviluppare competenze ispirate ai valori della responsabilità, della legalità, della partecipazione e della solidarietà. 

- Nell'ambito dell’insegnamento trasversale dell’educazione civica, è prevista l’educazione alla cittadinanza digitale.

- Il terzo nucleo concettuale dell'insegnamento dell’Educazione Civica riguarda l'educazione ambientale e lo sviluppo sostenibile a cui fa riferimento l’Agenda 2030, adottata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Clicca qui per visualizzare le slide del Corso di Formazione al quale hanno partecipato il Referente e il Team dell’Educazione Civica